7 modi per gestire un pool di talenti più ampio

Pubblicato: 2020-08-11

L'improvviso aumento del lavoro a distanza crea una situazione senza precedenti per molti responsabili delle assunzioni. Il reclutamento a distanza è ora un aspetto essenziale del posto di lavoro moderno. I reclutatori sono attualmente nella posizione di assumere da un pool di talenti più ampio che mai. Con gli strumenti e i processi giusti, puoi reclutare i migliori talenti per la tua azienda.

L'anno scorso, però, la natura del lavoro è cambiata radicalmente. La lotta internazionale per appiattire la curva ha spinto il lavoro a distanza a livelli senza precedenti. Ora circa un terzo di tutti gli americani attualmente lavora da remoto a causa del COVID-19. E la maggior parte dei lavoratori vuole restare lì: tre su cinque hanno dichiarato che preferirebbero continuare a lavorare da remoto anche quando è sicuro tornare al lavoro.

Ecco come gestire il reclutamento a distanza e creare il tuo team più talentuoso.

Vantaggi del reclutamento a distanza

Le industrie tradizionali sono notoriamente lente nell'adozione di strutture remote. Ma senza altra scelta se non quella di effettuare il passaggio a causa del COVID-19, i datori di lavoro hanno realizzato i veri vantaggi:

Aumento della diversità

La diversità è un vantaggio significativo per le aziende. Uno studio del 2018 ha rilevato che i team esecutivi diversificati per genere sono il 21% più redditizi, mentre i team esecutivi etnicamente e culturalmente diversificati sono il 33% più redditizi. La diversità è anche un netto vantaggio per attrarre anche i talenti più nuovi e migliori. Un sondaggio del 2018 condotto da Deloitte ha rilevato che le aziende percepite come diverse avevano maggiori probabilità di trattenere le giovani generazioni di dipendenti.

La maggior parte delle aziende comprende l'importanza della diversità e cerca di reclutare un team più diversificato, ma spesso si imbattono in problemi. L'assunzione a distanza è un modo utile per superare questi problemi. Alcuni motivi per cui l'assunzione a distanza promuove la diversità aziendale includono:

  • Eliminare i pregiudizi inconsci
  • Consentire ai dipendenti di vivere in comunità che li facciano sentire a proprio agio e
    sicuro
  • Eliminare le barriere per le persone con disabilità

Una forza lavoro remota crea il tipo di moderna diversità che offre alle aziende un vantaggio rispetto alla concorrenza.

Vantaggi competitivi

L'economia moderna rende difficile offrire uno stipendio pesante per attirare i migliori talenti. Tuttavia, ci sono altri modi per competere con altre aziende che potrebbero offrire anche di più.

Il lavoro a distanza è un vantaggio interessante per molti potenziali lavoratori. In un sondaggio, due dipendenti su tre hanno dichiarato che avrebbero accettato un nuovo lavoro se avessero avuto un tragitto migliore. In effetti, il 36% ha affermato che avrebbe persino accettato il lavoro a distanza con un aumento di stipendio.

Poiché sempre più aziende adottano il lavoro a distanza, i dipendenti possono essere selettivi sull'opportunità o meno di lavorare in ufficio. L'assunzione a distanza ti consente di rimanere competitivo rispetto ad altre aziende, anche quelle che possono offrire uno stipendio più elevato.

Assumi i migliori talenti da qualsiasi luogo

Un business di successo richiede il talento migliore. Tuttavia, molte organizzazioni si trovano ad affrontare una grave carenza del tipo di talento che incoraggia la crescita. Accordi di lavoro flessibili possono colmare questa significativa lacuna. Il lavoro a distanza consente ai leader di assumere in base al talento che portano e non perché vivono a livello locale.

Molti responsabili delle assunzioni si sono rivolti al lavoro a distanza per trovare lavoro quando non ce n'è nessuno nelle vicinanze. In un sondaggio tra i responsabili delle risorse umane, il 62% ha affermato che la carenza di talenti li ha spinti a creare una forza lavoro più flessibile. Questa tendenza probabilmente continuerà: lo stesso studio ha rilevato che la maggior parte dei manager delle risorse umane (78%) prevede di aver bisogno di competenze ancora più specializzate in futuro.

Il lavoro a distanza è la tua occasione per ricoprire posizioni preziose, soprattutto se la tua azienda si trova in un'area che in genere non attira talenti.

Dipendenti fedeli

Il lavoro a distanza non solo attrae i lavoratori, ma fornisce loro anche un incentivo a rimanere. Le organizzazioni che assumono e lavorano in remoto vengono premiate con un aumento dei tassi di fidelizzazione dei dipendenti.

La ricerca sul lavoro a distanza e sui dipendenti fedeli è impressionante. Quasi il 95% delle aziende dichiara che il lavoro a distanza ha avuto un effetto positivo sui tassi di fidelizzazione. Un altro sondaggio del Millennio ha rilevato una correlazione tra il lavoro a distanza e migliori tassi di fidelizzazione dei dipendenti.

Lavoratori produttivi

L'ufficio può essere un luogo che distrae: il suono dei telefoni che squilla, le riunioni infinite e i colleghi che passano costantemente per chattare possono rendere più difficile la produttività. Mentre molti leader temevano che essere a casa potesse distrarre ancora di più, si è dimostrato vero il contrario.

I lavoratori domestici sono nella loro zona di comfort, sono più felici e hanno meno probabilità di essere coinvolti in una conversazione non essenziale. Tutto ciò equivale a una maggiore produttività: Global Workplace Analytics ha rilevato che i telelavoratori erano il 20-25% più produttivi.

Se vuoi che i tuoi dipendenti ottengano di più, potrebbe essere il momento di mandarli a casa al lavoro!

Suggerimenti per i reclutatori remoti

Sebbene il lavoro a distanza offra chiari vantaggi, può comunque essere un processo intimidatorio per reclutatori e responsabili delle assunzioni. La maggior parte dei reclutatori si trova in un territorio inesplorato mentre cerca di navigare assumendo in remoto.

Ecco alcuni dei modi migliori per reclutare talenti da remoto:

Reimmagina il tuo processo di reclutamento

Un piano solido può rendere il processo di assunzione molto più gestibile. Considera la durata del processo di intervista per assicurarti di trovare e assumere le persone giuste.

Un processo di assunzione più lungo funziona bene con l'assunzione a distanza. Molti leader scelgono di avere almeno tre colloqui per assicurarsi che il candidato sia adatto. Un processo di colloquio esteso ti consente di interagire molto di più con il candidato e di avere un'idea delle sue competenze trasversali. Ti aiuta anche a chiarire il ruolo e le aspettative in modo più approfondito per assicurarti che capiscano cosa comporta il ruolo.

Tuttavia, è importante considerare le tue esigenze specifiche quando decidi la durata del processo di assunzione. Alcune aziende si stanno arrampicando per ottenere più lavoratori a causa del COVID-19. Se la tua organizzazione ha urgente bisogno di ulteriori mani sul ponte, potrebbe essere necessario ridurre la durata del colloquio per ora.

Crea una forte presenza sui social media

Poiché i lavoratori a distanza non saranno in grado di vedere l'interno dei tuoi edifici, la tua presenza sui social media è ancora più fondamentale per attirare i candidati. I potenziali dipendenti possono avere un'idea di cosa significhi essere parte della tua azienda e di come opera il tuo team.

Anche se non sono in ufficio, i candidati vogliono comunque far parte di un'azienda che sta andando avanti e ha un forte senso di scopo. I social media sono la tua occasione per dimostrare come lo fai. Aiuta i candidati a visualizzarsi come dipendenti e rende attraente la tua organizzazione.

Scrivi post di lavoro intelligenti e coinvolgenti

Sebbene gli annunci di lavoro siano sempre stati importanti, diventano ancora più vitali durante il reclutamento da remoto. L'annuncio giusto non solo garantisce che le persone si candidano, ma incoraggia le persone giuste a candidarsi per la posizione.

Scrivi un annuncio completo che delinei le aspettative e le responsabilità per la tua posizione. Dal momento che non c'è molta possibilità di chiarire di persona, un annuncio di lavoro dettagliato aiuterà a garantire che i potenziali dipendenti sappiano cosa ci si aspetta da loro.

Tieni presente che potrebbero esserci competenze aggiuntive da includere per una posizione remota piuttosto che in ufficio. Alcune di queste abilità includono comunicazione affidabile, organizzazione, autodisciplina ed esperto di tecnologia. Assicurati di aggiungere queste abilità alla descrizione.

Prendi in considerazione l'aggiunta di un breve video. Ti consentirà di spiegare più chiaramente le aspettative e di dare ai lavoratori un senso della tua cultura aziendale. I video incoraggiano anche più persone a candidarsi. Secondo CareerBuilder, gli annunci di lavoro che includevano video sono stati visualizzati il ​​12% in più e hanno avuto il 34% di richieste in più rispetto ai soli post di testo e immagini.

Inoltre, assicurati di includere nella descrizione del lavoro che stai cercando un lavoro a distanza. Sarà una grande attrazione per chi cerca lavoro!

Seleziona i candidati (letteralmente)

Se stai utilizzando le giuste tecniche di reclutamento, è probabile che tu possa essere sopraffatto dai candidati. Tuttavia, sfruttare la tecnologia può rendere il processo di screening molto più rapido e semplice.

Trova dei modi per consentire ai candidati di autovalutarsi per semplificare il tuo lavoro. Fornisci risorse sulla tua cultura remota, comprese aspettative, flessibilità e testimonianze, prospettiva "day in the life" dai dipendenti attuali. Uno sguardo realistico alla tua cultura e al lavoro a distanza può aiutare i candidati a decidere se sono adatti o meno a se stessi.

La tecnologia può anche aiutarti a selezionare rapidamente e mettere le applicazioni in gruppi in base a quanto sono ideali. A seconda della posizione, come sviluppatori e ingegneri, un rapido quiz per testare le loro abilità può fornire informazioni preziose sul loro livello di abilità. I chatbot di reclutamento possono anche essere utilizzati per selezionare e coinvolgere i clienti. Possono rispondere a domande ripetitive e fornire informazioni utili per facilitare le assunzioni.

La tecnologia può aiutarti a escludere i brutti attacchi. Puoi quindi concentrarti sulle attività di maggior valore che ti aiuteranno a trovare l'assunzione giusta da un pool di candidati molto più piccolo e più adatto.

Appoggiati al video

Le riunioni video e le chiamate sono una parte essenziale del lavoro a distanza. Le interviste video non solo ti danno la possibilità di interagire in tempo reale, ma ti danno anche un'idea della loro configurazione. Puoi vedere se hanno Internet veloce e un dispositivo di lavoro necessario per svolgere il lavoro.

Tieni presente che un colloquio video è un'esperienza diversa da un incontro di persona. Un commento o un gesto della mano possono essere visualizzati in modo molto diverso attraverso un mezzo diverso. Inoltre, ricontrolla tutta la tua tecnologia prima del colloquio. Assicurati, ad esempio, che il microfono e la fotocamera funzionino e che la connessione Internet sia stabile. Inoltre, mantieni un piano B in atto nel caso in cui la tua connessione venga interrotta.

Poiché il lavoro a distanza ha requisiti diversi, potrebbe essere necessario aggiungere più domande rispetto alle normali interviste. Le domande sulla gestione del tempo, l'automotivazione, la comunicazione e la coerenza, ad esempio, saranno vitali per un ruolo remoto. Dopo aver condotto il colloquio, stabilisci un modo chiaro per i tuoi candidati di seguirti e tutti i passaggi successivi necessari.

Ottieni un secondo parere

Mentre qualcuno potrebbe sembrare perfetto sulla carta, le sue dinamiche con i colleghi e il modo in cui si adattano alla cultura aziendale possono creare o distruggere una nuova assunzione. Le aziende non lavorano in silos e anche le posizioni remote influenzano tutti i membri del team. L'assunzione collaborativa garantisce che l'assunzione sia adatta per l'azienda, incluso un adattamento culturale.

Consenti ai futuri compagni di squadra di dare un'occhiata ai migliori candidati e persino di partecipare a interviste video. Possono aiutare a valutare le capacità del candidato e dare una prospettiva preziosa prima di fare un'offerta.

Considera una prova a pagamento

Il lavoro a distanza è una novità per tutti, compresi i candidati. Sebbene il lavoro a distanza possa sembrare perfetto sulla carta e possano sembrare che abbiano le giuste competenze, è impossibile sapere se un nuovo assunto è l'ideale finché non iniziano a lavorare da casa. Una volta che hai ristretto il tuo miglior candidato, una breve prova a pagamento può aiutare a dare a entrambi la possibilità di vedere se è la soluzione giusta.

Assegna un breve incarico o porta il nuovo assunto per alcuni giorni con la consapevolezza che si tratta di una corsa di prova. Puoi valutare la qualità del lavoro e la quantità di comunicazione, mentre possono provare se il lavoro a distanza è qualcosa che gli piace fare.

Cogli questa opportunità per costruire un'azienda più forte

I lavori a distanza non sono il futuro: sono qui adesso. Offrono alle organizzazioni una serie di vantaggi e possono aiutare i reclutatori a trovare il talento giusto per ricoprire posizioni cruciali. Le aziende continuano a rivolgersi al lavoro a distanza per gestire un'attività produttiva, innovativa e redditizia.

Tuttavia, il reclutamento a distanza è un nuovo ruolo che richiede tecniche diverse rispetto a un ambiente in ufficio. Gli strumenti e i processi giusti possono aiutarti a trovare più facilmente i nuovi assunti perfetti che aggiungono valore alla tua azienda.


Emily Roberts è una Content Associate di PandaDoc. Se non è impegnata a creare contenuti in ufficio, diventa creativa in cucina (con del vino rosso) al suono di un vero podcast criminale.