​Cosa significa per te la nuova legge sulla trasparenza salariale di New York

Pubblicato: 2022-01-18

Ti sei mai imbattuto in un annuncio di lavoro e ti sembra che manchi qualcosa? C'è la descrizione del lavoro, le responsabilità del ruolo, le capacità , l' esperienza e le qualifiche necessarie per essere un candidato competitivo. Ma qual è lo stipendio?

È una sensazione terribile affrontare tutto il lavoro di fare domanda per un lavoro - presentare un curriculum perfettamente realizzato , scrivere una lettera di presentazione così grande da poter essere stampata , inchiodare un colloquio ( o due o tre ) - solo per provare l'euforia di ricevere un'offerta di lavoro sgonfiata dalla consapevolezza che la posizione proprio non paga abbastanza h . È un colpo emotivo per chi cerca lavoro, una delusione per il responsabile delle assunzioni e una perdita di tempo per tutti. Perché le aziende non includono semplicemente la loro fascia di stipendio iniziale nell'annuncio di lavoro e risparmiano a tutti tutti questi problemi?

Il Consiglio comunale di New York ha recentemente approvato una legge che richiederebbe alle aziende di fare esattamente questo. A meno che non venga posto il veto entro il 14 gennaio, la legge entrerà in vigore ad aprile e ogni azienda che pubblica un annuncio di lavoro dovrà includere lo stipendio iniziale minimo e massimo. La normativa è volta ad aumentare la trasparenza e ridurre le discriminazioni nel processo di assunzione.

Cosa significa la nuova legge di New York per chi cerca lavoro

New York non è l'unico luogo in cui la trasparenza salariale è diventata una questione legislativa. Washington, Maryland, Nevada, Connecticut e le città di Cincinnati e Toledo in Ohio hanno tutte approvato leggi che offrono a chi cerca lavoro una maggiore comprensione del compenso. Anche la legge sulla parità retributiva del Rhode Island, che entrerà in vigore il prossimo anno, influirà sulla trasparenza salariale.

Poiché sempre più città e stati approvano questo tipo di legge, la trasparenza salariale potrebbe diventare una norma prevista. In futuro, le aziende che trattengono queste informazioni potrebbero persino sembrare lontane. Ma anche se non vivi da qualche parte questi si applicano le leggi , ci sono modi per ottenere le informazioni che meriti senza farti del male come candidato.

Come aumentare lo stipendio in un colloquio di lavoro

Nella vita e nei colloqui di lavoro, lo stipendio è un argomento delicato. Abbiamo tutti sentito dire che è scortese parlare di denaro ed è difficile conciliare le convenzioni sociali con la praticità.

Se un annuncio di lavoro non include un intervallo di stipendio, come si fa a sollevarlo? Qual è il momento giusto? Qual è l'approccio giusto?


Entra preparato

Prima di andare a un colloquio di lavoro, prima che la parola "stipendio" ti attraversi le labbra, fai qualche ricerca. Se sai quanto paga in genere una posizione nella tua zona , sai cosa puoi ragionevolmente aspettarti in termini di compenso. Esistono due strumenti importanti che possono fornirti le informazioni necessarie per avere una conversazione produttiva sul tuo stipendio:

  • Il manuale sulle prospettive occupazionali del Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti è una risorsa incredibile per qualsiasi persona in cerca di lavoro. Ha tutte le informazioni di cui potresti aver bisogno per valutare un lavoro: l'istruzione e le qualifiche richieste , le responsabilità tipiche, le prospettive economiche del lavoro nel prossimo decennio e altro ancora. Cerca il lavoro per cui ti stai candidando e guarda cosa elenca il manuale come stipendio medio. Questo ti darà un'idea chiara di quanto dovresti aspettarti di essere pagato.
  • Puoi anche utilizzare la ricerca salari di CareerBuilder per trovare informazioni sui lavori nella tua zona. Digita semplicemente un titolo di lavoro e una posizione per trovare lo stipendio medio per il lavoro che desideri. Tieni presente che, se hai molta esperienza lavorativa o qualifiche extra, come una laurea, potresti aver diritto a un compenso più elevato.


Fare le tue ricerche in anticipo ti preparerà per qualsiasi domanda che il responsabile delle assunzioni potrebbe avere sulle tue aspettative di retribuzione. Se un datore di lavoro non offre offerte vicino alla gamma che hai trovato , potrebbe essere il momento di cercare altre opportunità.


Non iniziare o terminare con domande sullo stipendio

Il consiglio comune per chiedere informazioni sullo stipendio era : non farlo . Ma questa è una guida terribile . Nel mercato del lavoro surriscaldato di oggi, con milioni di americani che lasciano il lavoro , né chi cerca lavoro né i responsabili delle assunzioni hanno il tempo e le energie da sprecare in un processo di assunzione che alla fine fallirà a causa di aspettative salariali contrastanti.

Per dirla semplicemente: devi sapere se il lavoro per cui ti stai candidando ti retribuirà abbastanza e devi saperlo prima piuttosto che dopo.

Chiedere dello stipendio non deve essere imbarazzato. È tutto nel tempismo. Se alzi lo stipendio all'inizio del colloquio di lavoro, il responsabile delle assunzioni potrebbe avere l'idea che sei interessato solo ai soldi, non al lavoro. Invece, concentra il tuo colloquio su ciò che ti interessa della posizione , su come la tua esperienza precedente ti rende adatto e quali competenze potresti apportare all'azienda.Le abilità del curriculum sono diventate il fattore più importante nell'assunzione , quindi orienta la conversazione verso i tuoi punti di forza professionali il più spesso possibile. Fai la tua presentazione prima di parlare della paga.

Una volta che hai stabilito un caso sul perché un'azienda dovrebbe assumerti, è il momento di chiedere lo stipendio. Basta non farne l'ultima domanda che fai. Le persone tendono a ricordare la coda delle loro conversazioni e non vuoi che il tuo responsabile delle assunzioni lasci il colloquio con lo stipendio nella sua mente. Invece, vuoi che pensino alle tue qualifiche. Fai un elenco di domande da porre al tuo intervistatore e metti le domande sullo stipendio nel mezzo. In questo modo, puoi ottenere le informazioni di cui hai bisogno senza enfatizzarle all'inizio o alla fine della tua riunione.


Sii semplice, chiaro, diretto ed educato

Parlare di soldi rende le persone nervose, il che le fa inciampare nei colloqui di lavoro. Esercitati nel colloquio con un amico o un familiare in anticipo. Mettiti a tuo agio con questo argomento in modo che ti sembrerà naturale sollevarlo quando sarà il momento.

Non ballare intorno alla tua domanda o fare l'equivalente verbale di giocherellare con i pollici. Le query semplici, chiare e dirette appariranno più professionali e sicure. E, naturalmente, sii educato . Dopo aver posto alcune domande sull'attività o sul ruolo , prova qualcosa come :

  • "Puoi condividere qualsiasi informazione relativa alla fascia di stipendio iniziale per questa posizione?"
  • “Sono molto entusiasta di questo ruolo e sento che le mie capacità e la mia esperienza passata potrebbero essere una grande risorsa per la tua squadra. Vorrei concentrarmi su questo, ma possiamo anche discutere del pacchetto retributivo per questa posizione?"
  • " Qual è la fascia di stipendio iniziale per questo ruolo?"


Ricordati di preparare altre domande relative al lavoro che puoi porre dopo aver parlato dello stipendio.

Altri suggerimenti per trovare uno stipendio che funzioni per te

Come si viene assunti attraverso lo schermo di un computer ? Ecco i 7 modi migliori per prepararsi a un colloquio di lavoro virtuale .

Aumenta il tuo stipendio in un nuovo settore con uno di questi 8 lavori di livello base .

Rendi felice il tuo conto in banca in uno di questi lavori ben pagati per diplomati delle scuole superiori .

Hai bisogno di una direzione?Scegli il tuo percorso professionale in tre semplici passi .